la biblioteca
2.0 (o 3.0)

scambio
di libri
con chi vive
vicino a te
è
Gratis
è
Comoda
è
Locale
Sharing
Economy

Benvenuto nella tua biblioteca!

Di che si tratta?
È molto semplice:
i tuoi libri, forse, prendono la polvere su qualche libreria di casa o se ne stanno chiusi in uno scatolone nel box o sotto al letto.
Questi libri ti hanno regalato emozioni, sensazioni, sapere e conoscenza.
Perché non farli vivere di nuovo nelle mani di altri lettori, in altre case, durante un viaggio in treno, al mare o sotto un albero?
Ti piacerebbe avere dei libri in prestito vicino, molto vicino a casa tua?
Bene, allora iscriviti a biblioShare e metti a disposizione i tuoi libri. Allo stesso modo avrai a disposizione i volumi di tutte le altre persone iscritte.
La biblioteca diventa il tuo condominio, la tua via, il tuo quartiere. Tutto a km ZERO, gratis e comodissimo.
Benvenuto nella nostra biblioteca distribuita sul territorio.

Più libri si rendono disponibili, più si allarga la dimensione della biblioteca virtuale. Si utilizzano risorse già esistenti di cui non beneficia solo il singolo (o la singola famiglia), ma l'intera comunità di iscritti.

Se vuoi scoprire tutti i dettagli del funzionamento di biblioShare, clicca qui e poi iscriviti.

La libreria

Siamo solo all'inizio! I libri sono ancora pochi, ma il loro numero dipende solo da chi vuole leggere, scambiare e condividere. La potenza dello scambio è infinita. Dobbiamo solo decidere quanti e quali libri mettere a disposizione tra persone vicine.
... leggi tutto

Il passaparola fa bene allo scambio.
Passa parola ai tuoi vicini, contribuisci a mantenere viva questa realtà.
Non tiriamoci indietro nel mettere a disposizione i nostri libri e le nostre emozioni, altri lo faranno per noi.
... leggi tutto

Se hai dei libri che da tempo sono riposti in libreria e che nessuno legge più o, peggio, se sono stati messi in uno scatolone, in box o in cantina, forse potresti considerare l'idea di dare loro nuova vita. Come? Prestandoli a chi può essere interessato alla loro lettura.
... leggi tutto

Testimonial

"È bello poter contare su una biblioteca "distribuita" vicino a casa, così come è bello "liberare" i propri libri dallo scaffale per consentirne la lettura ad un vicino con cui stabilisci un legame più forte, avendo condiviso l'emozione della stessa lettura."

Paolo

"Biblioshare è un'idea fortemente nuova e al tempo stesso antica. Nuova perché è un sistema comodo, facile, utile. Antica perché ci obbliga a riscoprire valori sociali vecchi come il mondo che ci stiamo dimenticando."

Roberta

"Grande idea! come l'uovo di Colombo. Al posto di tenere i libri sugli scaffali li facciamo circolare un po', approfittando delle librerie dei vicini. È comodo e si ha modo di conoscere meglio la gente che ci vive attorno."

Carolina

Ultimi libri inseriti


La Signora Gocà di Marella Agnelli
Il Vendicatore di Frederic Forsyth
SOLDI RUBATI di Nunzia Penelope
Una cosa divertente che non farò mai più di David Foster Wallace
Bologna non c'è più di Massimo Fagnoni
IT di Stephen King
Il Ciclista Illuminato di Roberto Piumini
La sentinella di Arthur Clarke
Norwegian Wood di Murakami Haruki
3001 Odissea Finale di Arthur Clarke

il Manifesto

Abbiamo redatto un manifesto che presenta i valori di biblioShare.
Leggilo e proponi eventuali integrazioni.